photo-1565886593760-8e80f074d1f7_edited.

"I bambini sono come semi: hanno bisogno del giusto calore, nutrimento e protezione per crescere" 

                                           D. MacNamara

a chi si rivolge lo studio

Bambini

bim-01.png

Adolescenti

adolescenti-01.png

Genitori

genitori-01.png

Insegnanti

insegnati-01.png

PROCEDURA

1

Accoglienza telefonica

Nel corso dl primo contatto telefonico viene accolta e orientatala domanda di consulenza psicologica. 

Si forniscono tutte le informazioni utili per rispondere al bisogno portato dal genitore e si fissa un primo colloquio presso lo studio.

2

primo colloquio

Si effettua un colloquio presso lo studio dedicato ai genitori per comprendere e analizzare insieme la situazione.

Questa prima consulenza può essere effettuata in 1-2 incontri ed  utile che siano presenti entrambi i genitori . 

3

valutazione

Se dal primo colloquio emergere la necessità di approfondire la situazione si effettua un percorso valutativo che prevede una serie di incontri con i genitori e con il bambino. 

Nel corso degli incontri vengono analizzate ed integrate informazioni sul funzionamento emotivo, cognitivo, comportamentale, relazionale del bambino. 

A seconda delle necessità possono essere effettuati colloqui, osservazioni individuali e/o familiari e somministrati test  e questionari. 

4

terapia

Obiettivo della terapia è quello di migliorare la qualità della vita ed incrementare  il benessere psicologico del bambino/ragazzo. 

I percorsi di terapia vengono costruiti su misura rispetto alle specifiche difficoltà riportate e variano nelle modalità adottate a seconda dell'età del paziente.